Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Gestione associata
Tu sei qui: Home / Tributi / I Comuni / Imola / Imposta di soggiorno / Scadenza dichiarazione e riversamento imposta entro il 15 gennaio 2020

Scadenza dichiarazione e riversamento imposta entro il 15 gennaio 2020

Si ricorda che i gestori delle strutture ricettive ubicate nel Comune sono tenuti a:

1) dichiarare trimestralmente all’Ente, entro i primi quindici giorni del mese successivo, utilizzando preferibilmente il Portale "Stay Tour" - Indirizzo web: https://servizi-onlinecom.serversicuro.it/imola/  :
   - il numero di coloro che hanno pernottato presso la propria struttura nel corso del periodo oggetto di dichiarazione;
   - il relativo periodo di permanenza;
   - il numero dei soggetti esenti;
   - l’imposta riscossa e gli estremi del versamento della medesima;
   - i nominativi degli ospiti che non hanno versato l’imposta;
    nonché eventuali ulteriori informazioni e/o annotazioni utili ai fini del computo della stessa.
2) effettuare il versamento delle somme riscosse a titolo di imposta di soggiorno, mediante la seguente modalità:
  BOLLETTINO DI CONTO CORRENTE POSTALE O BONIFICO BANCARIO sul C.C.POSTALE n. 1026082394  intestato a : " Comune di Imola - Imposta di Soggiorno - IBAN: IT-66-J-07601- 02400-001026082394  "

Scadenze dichiarazioni e versamenti per l'anno 2019:

I Trimestre

gennaio - marzo

scadenza riversamento 15 aprile

II Trimestre

aprile - giugno

scadenza riversamento 15 luglio

III Trimestre   

luglio - settembre

scadenza riversamento 15 ottobre

IV Trimestre

ottobre - dicembre     

scadenza riversamento 15 gennaio 2020

 La dichiarazione va comunque presentata anche se per il periodo considerato non ci sono stati pernottamenti.

ultima modifica 14/11/2019 09:36 — pubblicato 19/06/2015 13:30

Contenuti correlati