Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Servizio Sismico NCI / Servizio Sismico Associato / Notizie / Proroga di validità degli atti

Proroga di validità degli atti

Stato di emergenza: nuova proroga al 31 dicembre 2021

Il nuovo decreto-legge 23 luglio 2021, n. 105 in vigore dal 23 luglio 2021 all’art.1 proroga al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza epidemiologica.

Atti in scadenza dopo la proclamazione dello stato di emegenza

L’art. 103 del D.L. n. 18 del 17/03/2020, modificato da ultimo dalla L. n. 159 del 27/11/2020, ha esteso gli effetti degli atti amministrativi in scadenza tra il 31/01/2020 e la data della dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 fino ai 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza (ad oggi fissato al 30/07/2021).

Questo riguarda anche la validità delle autorizzazioni sismiche e dei depositi dei progetti esecutivi riguardanti le strutture e i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all’art. 15 del D.P.R. 380/2001.

ultima modifica 28/07/2021 10:42 — pubblicato 28/07/2021 10:42