Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Gestione associata
Tu sei qui: Home / Tributi / I Comuni / Medicina / Imposta di Soggiorno

Imposta di soggiorno

Imposta di Soggiorno - Cos'è e quando si applica

L’imposta di soggiorno è prevista dall'art. 4 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 avente per oggetto «Disposizioni in materia di federalismo municipale».
La norma consente ai comuni di istituire, con deliberazione del consiglio comunale, un’imposta a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive ubicate sul proprio territorio.
Il Comune di Medicina ha istituito l’imposta di soggiorno disciplinata con regolamento comunale adottato con delibera C.C. n. 35 del 25 marzo 2015.
L'imposta è destinata a finanziare la promozione del sistema turistico locale mediante interventi in materia di turismo e a sostegno delle strutture ricettive, nonché di manutenzione, di recupero, di fruizione e di valorizzazione dei beni culturali ed ambientali del territorio comunale, nonché dei relativi servizi pubblici locali.
L'imposta si applica ad ogni pernottamento (ovvero per ogni persona e per ogni notte) fino ad un massimo di 5 pernottamenti consecutivi, nelle strutture ricettive che si trovano nel territorio comunale, come definite dalla normativa regionale di settore.
L’applicazione dell’imposta decorre dal 1 Giugno 2015.

Comunicato per le strutture ricettive

ultima modifica 13/05/2015 08:52 — pubblicato 13/05/2015 08:52