Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Modulistica

Autorizzazione sismica telematica SIS — ultima modifica 01/02/2019 12:33
Documenti necessari alla trasmissione dell'istanza di autorizzazione telematica tramite Sistema Informativo Sismico
Autorizzazione sismica cartacea — ultima modifica 11/02/2019 11:23
Documenti necessari alla presentazione dell'autorizzazione sismica cartacea SOLO per opere pubbliche
Deposito del progetto esecutivo riguardante le strutture Opere di Minore Rilevanza — ultima modifica 19/06/2019 12:01
Deposito progetto esecutivo riguardante le strutture (ai sensi dell’art.93 del DPR 380/2001 e s.m.i. in attuazione della DGR 924/2019) per riparazioni e interventi locali sulle costruzioni esistenti individuate dal § 8.4.1 del DM 17/01/2018 e specificate dal § C8.4.1. della Circolare del CSLLPP n. 7/2019 CHE NON RIGUARDANO: - abitati dichiarati da consolidare , di cui all’art. 11, comma 2 lettera a) della LR 19/2008; - violazione alle norme tecniche antisismiche , di cui all’art. 11, comma 2 lettera b) della LR 19/2008; - costruzioni di interesse strategico o rilevante in relazione alle conseguenze di un loro eventuale collasso , di cui all’art. 11, comma 2 lettera c) della LR 19/2008;
Autorizzazioni ai sensi L.R. 35/84 — ultima modifica 01/02/2019 12:31
Presentazione pratiche sismiche consegnate ai sensi della L.R. 35/84 - periodo fino al 01/06/2010
Interventi privi di rilevanza strutturale con denuncia dei lavori — ultima modifica 01/02/2019 12:31
Interventi privi di rilevanza strutturale con deposito della denuncia dei lavori ai sensi dell'art. 65 comma 1 DPR 380/01. Da gennaio 2019 tali interventi devono obbligatoriamente essere inseriti nel portale SIS.
Somme erroneamente versate — ultima modifica 11/10/2019 10:20
Le richieste di rimborso devono essere inoltrate ENTRO L'ANNO in cui è stato effettuato l'errato versamento. E' necessario allegare alla richiesta il documento di identità di chi è effettuato il versamento
Accesso agli atti — ultima modifica 01/02/2019 08:53
Richiesta di visione e/o copia delle pratiche sismiche depositate
Varianti Non Sostanziali VNS — ultima modifica 01/02/2019 08:53
Le varianti in corso d'opera, riguardanti parti strutturali, che non rivestono carattere sostanziale (VNS), non richiedono la preventiva autorizzazione sismica, in quanto non introducono modificazioni significative agli atti autorizzati con il progetto originario. Le opere, sia per interventi di nuova costruzione che sulle costruzioni esistenti, dovranno comunque essere progettate e realizzate in osservanza delle vigenti NTC.
Verifica Tecnica o Valutazione Sicurezza — ultima modifica 04/06/2019 09:00
Qualora ad esito della verifica tecnica e della valutazione di sicurezza per gli interventi relativi ad edifici di interesse strategico e alle opere infrastrutturali (art. 11 comma 2 lett. b) sia necessario eseguire opere strutturali, il soggetto interessato provvede alla richiesta di autorizzazione, ai sensi dell'art. 14 L.R. 19/2008.
Eliminazione barriere architettoniche — ultima modifica 01/02/2019 08:53
L'esecuzione delle opere per l'eliminazione delle barriere architettoniche è sottoposta al deposito del progetto, ai sensi dell'art. 17 della L.R. 19/2008
Istanza di rinnovo dell'autorizzazione sismica in assenza di varianti sostanziali — ultima modifica 23/05/2019 11:14
L'istanza di rinnovo dell'autorizzazione sismica è da presentare entro il termide di validità del precedente titolo abilitativo sismico
ultima modifica 01/02/2019 12:33 — pubblicato 27/01/2015 17:10