Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Attività - Progetti / CISS/T Centro integrato servizi scuola / territorio / Laboratorio di progettazione scolastica territoriale

CISS/T - Convegno "Laboratorio di progettazione scolastica territoriale"

In occasione della celebrazione del quattordicesimo anno di attività del Centro Integrato Servizi Scuola/Territorio, si è svolto ad Imola, nella giornata del 14 settembre 2017, presso la prestigiosa sede del Palazzo Sersanti, un convegno finalizzato a promuovere, nel mondo della scuola e nel contesto formativo territoriale  più allargato, una riflessione sul significato della presenza del CISS/T, così come si è andata finora configurando nel territorio del Circondario imolese e sulle prospettive che al CISS/T si aprono alla luce di rinnovati scenari sociali, politici e culturali.

Il convegno dal titolo "CISS/T: Laboratorio di progettazione scolastica territoriale", organizzato contestualmente al 5° rinnovo dell’Accordo di Programma per la Qualificazione e l’Innovazione dell’offerta formativa e del rapporto scuola-territorio nel Circondario imolese, è stato realizzato dall'Ufficio di Staff del CISS/T, coordinato dalla Dr.ssa Borzatta Daniela, in collaborazione con le Scuole, i Comuni, la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, le Aziende e le Associazioni imprenditoriali del territorio.

Convegno Cisst - trailer

L’elevato spessore degli interventi, che si sono susseguiti nel corso della mattinata, ha permesso di evidenziare i vari aspetti che caratterizzano un’azione educativa (quella svolta dal CISS/T) sempre più attenta a creare  convergenze con il proprio contesto territoriale e a porsi come “motore” in funzione della realizzazione di una reale  “comunità educante”.

E’ emerso fin dai saluti iniziali, recati dal rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Prof. Evaristo Campomori, dal Dott. Giovanni Schiavone, per conto dell’Ufficio Scolastico Regionale e dell’Ufficio V – Ambito Territoriale di Bologna del medesimo USR, dall’ex Presidente del Nuovo Circondario Imolese, Sen. Daniele Manca, dal Segretario della Coldiretti Dr. Scala Alessandro e nell’introduzione del Presidente del CISS/T, Sindaco Gisella Rivola.

 Il video, il trailer e gli Atti del Seminario qui pubblicati, riportano i diversi interventi: quello su “Innovazione didattica nella dimensione informatico-multimediale: ricerca e innovazione” (contributo del Dirigente Scolastico Prof. Lamberto Montanari e della Prof.ssa Federica Montevecchi);  la riflessione su “La dimensione inclusiva della scuola”, condotta dal prof. Roberto Dainese (Università di Bologna);  le parole del Prof. Dario Nicoli dell’Università di Brescia su “Funzione orientativa della scuola in rapporto con le esigenze del territorio, in un contesto di co-progettazione scuola-mondo delle imprese”; il contributo portato dalla Prof.ssa Ira Vannini  (Università di Bologna) sul tema della “Formazione in servizio come motore per l’innovazione didattica  e per l’attivazione di processi di ricerca-formazione nella scuola”; infine l’intervento su “Progettazione  territoriale del CISS/T nel contesto riformatore previsto dalla Legge 107/2015” condotto dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Manuela Mingazzini e dal Direttore del CISS/T , Prof. Enrico Michelini.

Tutte le tematiche di cui sopra sono poi state ulteriormente approfondite nel corso di Workshop pomeridiani (riportati nel trailer) che hanno coinvolto più di 150 addetti ai vari settori educativi del territorio, fra docenti, personale educativo di Enti e Associazioni diverse, rappresentanti di Istituzioni e Imprese.

A tutti costoro, esponenti del mondo della scuola e di una realtà più complessa e articolata costituita da Enti e Istituzioni, da Associazioni e Imprese, va il ringraziamento del CISS/T: un ringraziamento che si prefigura anche come impegno a perseguire, rinnovandolo, l’impegno a porsi come “cantiere aperto” (una sorta di “laboratorio” di progettazione scuola-territorio, come indicava l’intestazione del Convegno) per un continua ed efficace opera di realizzazione di una reale “comunità educante”.

 

I materiali

ultima modifica 17/04/2018 15:06 — pubblicato 23/03/2018 08:35